CULTURA | Dolores Prato e Treia, la Città del cuore e del sogno

 

 

Dolores Prato, per molti un fenomeno nel panorama letterario italiano del Novecento, forse meno per altri , ma sicuramente sconosciuta al grande pubblico.Comunque una narratrice vivida da conoscere, che per la struttura dei suoi racconti potrebbe essere considerata fondamentale per la cultura e la formazione sotto vari aspetti:L’aspetto letterario sicuramente, quello poetico, ma anche quello personale. E’ sorprendente come tutti quelli che si siano avvicinati alla sua opera,  un’ ampia maggioranza almeno, siano convinti di conoscerla, meglio degli altri, più di tutti gli altri. Magari anche dei pochi che, in vita,  l’hanno conosciuta davvero.Un imprinting sempre molto motivato e soggettivamente ispirato, a volte iconizzato. Un approccio curioso che probabilmente non le sarebbe piaciuto. L’ approccio proposto da questa pagina invece è quello del rapporto di Dolores Prato con Treia, da lei stessa definita città del cuore e del sogno. Un racconto multisensoriale per un “un as-colto” delle emozioni treiesi di Dolores Prato, le più caravaggesche della sua opera. Ascoltare parole scritte per  sentire l’essenza [CLICCA PER INIZIARE L’ASCOLTO] e dare uno sguardo  alla realtà di Treia, città del cuore e del sogno. Un viaggio in tutti i sensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *