SPORT | La Nazionale Femminile di Beach vola al World Tour di Phuket

Il saluto dell’Amministrazione Comunale, la gratitudine delle azzurre

Falconara resta nel cuore e nei muscoli. La città ha reso onore alla Nazionale italiana femminile di beach volley ricevendola presso la sala consiliare (guarda il video) per un saluto benaugurante alla vigilia della partenza per l’ultima tappa del World Tour che compendia il lavoro di una stagione da copertina. Per tutti.

Per lo staff tecnico e le giocatrici che hanno conquistato traguardi mai raggiunti prima: il trono europeo e la qualificazione a Londra 2012.

Per il Comune che ha creduto in un progetto divenuto concretamente olimpico e per la Fipav che lo ha fortemente voluto eleggendo la sabbia dell’ex 84° battaglione Venezia (oggi Centro Federale Banca Marche Beach Arena) come terreno privilegiato di preparazione.

L’orgoglio del Sindaco Goffredo Brandoni (guarda il video) e dell’assessore Fabio Marcatili (guarda il video) è perciò quello di chi ha saputo riconoscere un’opportunità che ha rinverdito la tradizione di una spiaggia in cui si sono allenati i più grandi campioni italiani e di una piazza che festeggia i 50 anni di pallavolo, ma è nel beach che sta ritrovando l’eccellenza dei tempi d’oro.

I collegiali delle azzurre, gli ospiti internazionali che si sono susseguiti durante l’estate, le finali tricolori under 20 – come ricordato dal Sindaco – hanno messo in vetrina Falconara, offrendo un richiamo turistico attraverso lo sport collegato alla riqualificazione di un tratto di spiaggia su cui l’Amministrazione potrà effettuare ulteriori interventi migliorativi.

Un percorso effettuato in piena sintonia d’intenti con la Fipav Marche, rappresentata dal presidente Franco Brasili, autore di un’altra scommessa vinta perché l’attività di qualificazione intrapresa anni addietro con l’attuale C.T. della Nazionale Lissandro Carvalho (guarda il video) e con l’assistente Francesco Pippi Lombardi “ha portato frutti tangibili, grazie alla disponibilità di una struttura e di un ambiente che ha fatto sentire tutti a casa”.

Presente al gran completo, la Nazionale composta da Greta Cicolari, Marta Menegatti, Viktoria Orsi Toth, Laura Giombini e Giada Bennazzi ha omaggiato gli amministratori con una divisa ufficiale da gioco. Le azzurre salutano per volare in Tailandia dove vanno da protagoniste, ma nell’area vasta di Falconara-Ancona torneranno a mettere le radici delle loro speranze e dei loro successi: nei campi coperti di Pietralacroce si svolgerà la preparazione invernale, in attesa di tornare nella “Banca Marche Beach Arena” alla vigilia del sogno a cinque cerchi.

[fblike style=”button_count” showfaces=”false” verb=”like” font=”arial”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *