SPORT | Arbitri Regionali Serie C e D – Raduno di aggiornamento stagione 2011/2012 – Arbitri C e D: un grande impegno allena a grandi performance – Andrea Rossetti, Designante CR FIPAV Marche

Sono 33 gli arbitri marchigiani in organico ai campionati regionali che si sono riuniti al PalRossini di Ancona per il canonico incontro di aggiornamento di inizio stagione.

Le provincie di Ancona ed Ascoli Piceno_Fermo conducono con 10 arbitri ciascuna l’ ideale classifica di provenienza dei fischietti che saranno impegnati sui campi di serie C e D. Seguono Pesaro con 8 e Macerata con 5.

Un organico non numeroso, ma certamente di qualità: lo afferma con giusto orgoglio il Commissario Ufficiali di Gara del CR Fipav Marche Eliana Cappelletti (guarda l’intervista).

 

Crescita e gruppo dunque poggiano su un fattore che non molte regioni italiane possono vantare: il coinvolgimento nei settori dell’organizzazione e della formazione anche dei fischietti più blasonati, ovvero quelli di serie A. Il responsabile della Commissione Designante Andrea Rossetti (guarda l’intervista), fresco di promozione in serie A, ha le idee chiare sul lavoro da impostare.

Se da un lato la dura legge dei numeri obbliga spesso gli arbitri dei campionati provinciali e regionali anche a periodi di vero e proprio tour de force, dall’altro, come conferma Eliana Cappelletti è un’occasione di qualificazione che fornisce un vantaggio competitivo al momento della valutazione dei curricula per le promozioni.

[fblike style=”button_count” showfaces=”false” verb=”like” font=”arial”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *