ISTITUZIONI | CORTO DORICO | “Ora di cinema” con Daniele Ciprì

Daniele Ciprì racconta, con Pino Donaggio, le tracce visive e sonore del film La Buca. Evento in collaborazione con la Fondazione Marche Cinema Multimedia.

Il regista Daniele Ciprì, al fianco del compositore e musicista Pino Donaggio, racconterà la collaborazione che ha dato vita a… una colonna sonora ispirata all’universo gershwiniano. “Il mio è come un film in vinile” dice Ciprì, mentre Donaggio sottolinea di aver composto le musiche per La Buca proprio a New York ad un passo dal Gershwin Theatre. Perché, in fondo, New York, sta al suo compositore per eccellenza come la via fuori dal tempo ed i truffaldini gabbati dalla vita del film di Ciprì stanno alle note libere, amare, scintillanti, melanconiche di Donaggio. Non è un caso che il pianista Stefano Bollani abbia subito accolto l’invito a prender parte alla colonna sonora: la libertà con la quale percorre e sfugge anche le partiture più codificate è la stessa con la quale i due grandi autori, Ciprì e Donaggio, si misurano con maestri a cui dichiaratamente tendono lo sguardo mentre sfuggono col pensiero.

[+ info su Corto Dorico – festival del cortometraggio?]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *