IMPRESE | TRUE MOVE H | Lo spot che scalda i cuori a milioni di persone nel mondo

“Giving is the best communication”, Questo il claim di questo commercial della True Move H, una “company” thailandese che si occupa di “communication”, attiva nella telefonia e nelle comunicazioni mobile.

Colpisce la storia di questo bambino che ruba le medicine per la madre ammalata. Perchè potrebbe essere il giusto punto di equilibrio tra raccontare dei valori senza scendere nei toni melensi che troppo spesso vediamo in tv.

La grossa intuizione di questo prodotto pubblicitario è quella di un racconto basato sul dare invece che sul ricevere, sulla solidarietà che ha sempre un percorso di ritorno, anche se non immediato. Un bisogno assoluto dei nostri tempi.

Sul piano della comunicazione sono state fatte due cose: è stata raccontata una storia come si faceva con Carosello (oggi si chiama storytelling) ed è stato costruito un rapporto volutamente lungo (tre minuti), per differenziarsi dai messaggi rapidissimi dei competitor.

L’obiettivo è di stabilire un rapporto emotivo con la marca, da costruire con valori universali (il dono, la solidarietà, la convivenza), fino quasi a scordarsi il prodotto (il marchio appare per due secondi, solo alla fine). Non le caratteristiche del prodotto quindi, ma l’universo di valori che la marca rappresenta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *