CULTURA | Guarda, guarda: ecco perché si dice “carta straccia”

Entriamo nella Gualchiera con Alberto Micheli, assessore alla cultura di Pioraco per vedere come si fa la carta. Il racconto è di Enrico Dirminti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *